Skip to main content

Sanificazione quotidiana.

16 Settembre 2020

Ricomincia la scuola e desiderio di ogni genitore è che i propri figli vivano e studino in un istituto scolastico igienicamente sicuro, privo da potenziali rischi di contaminazioni virali, in primis il COVID-19.

È questo il motivo per cui, oltre alla procedure ordinarie di sanificazione e disinfezione da sempre attuate nell’istituto “La gioiosa”, la direzione ha deciso di innalzare il livello di sanificazione quotidiana utilizzando un protocollo di intervento che in pochissimo tempo elimina il 99,99% di virus, batteri, agenti patogeni, muffe e allergeni dalle superfici, permettendo un rapido rientro in ambiente (circa 20 minuti).

Per effettuare l’intervento ci serviremo di un dispositivo che utilizza una soluzione a base di perossido d’idrogeno (ossigeno attivo) completamente innocua per l’uomo, per l’ambiente e per i materiali: il gas si diffonde rapidamente nella stanza, l’aria presente viene saturata e diventa essa stessa il vettore principale dell’azione disinfettante.

La scelta del perossido d’idrogeno è ricaduta considerando le indicazioni del Ministero della Salute, Circolare 22 febbraio 2020 n. 5443 e del Rapporto ISS COVID-19 n. 25/2020 - "Raccomandazioni ad interim sulla sanificazione delle strutture non sanitarie nell’attuale emergenza COVID-19" da cui riportiamo:

"Per la disinfezione delle superfici/ambienti il perossido d’idrogeno può essere applicato mediante aerosol o vapore. La diffusione mediante aerosol, con apparecchiature in grado di produrre particelle nell’ordine di 0,3-0,5 µm, ne consente una diffusione uniforme nell’ambiente. Responsabili dell’azione biocida del prodotto sono i radicali ossidrilici OH- , altamente ossidanti. L’applicazione di perossido d’idrogeno vaporizzato si è dimostrata efficace oltre che su un gran numero di microorganismi anche per il trattamento di ambienti ospedalieri che avevano ospitato pazienti affetti da virus Lassa ed Ebola (56,57)."