Skip to main content

"Cuore di ghiaccio" - Teatro Palapartenope

15 Dicembre 2015

Avvicinare i bambini fin da piccolissimi al teatro è un’esperienza magica che li arricchisce, stimolando la loro fantasia e immaginazione.

L’importanza del teatro oggi per i bambini sta nel fatto che, contrariamente alla televisione, presenta delle persone vere, fisicamente presenti, disposte a creare una relazione umana con i propri piccoli spettatori. E in un mondo in cui le immagini sono ormai più importanti di quello che c’è sotto le apparenze, ci pare che educare alla sincerità, alla semplicità, e all’importanza di rapporti veri e non solo mediati da internet, cellulari e televisione, sia fondamentale!

Ecco perché il 14 dicembre, coerentemente con le attività didattiche del periodo natalizio, i nostri alunni hanno assistito presso il teatro “Palapartenope” di Napoli alla rappresentazione di “Cuore di ghiaccio - la storia di Anna ed Elsa” ispirato al Film Disney “FROZEN”, che presenta una rivisitazione della fiaba di Hans Christian Andersen “La regina delle nevi”.

In esso abbiamo trovato il giusto equilibrio narrativo e originali spunti tematici per modernizzare la classica fiaba di Natale in una storia dal sapore convincente.

Nonostante la storia ruotasse intorno a temi universali, famiglia, amore, rivalità, è riuscita a rinnovare la tradizione con una felice declinazione dell’amicizia femminile dipinta su scenari da sogno, ricostruiti sul prototipo della rigogliosa natura dei fiordi norvegesi.

Lo spettacolo, grazie anche ai suoi effetti scenografici, si è fatto degno erede della tradizione delle “Favole di Natale", regalando a grandi e piccini una bella fiaba che ha saputo emozionarli e divertirli.

{gallery}articoli_fotografie/2015_12_15_Cuore_di_ghiaccio/slideshow:300:210:1:0{/gallery}