Skip to main content

"Acqua, aria, terra". Progetto ambiente.

16 Aprile 2014

E’ ormai chiaro a tutti di quanto le attività umane stiano danneggiando ed impoverendo le risorse naturali con la conseguente alterazione dell’ecosistema, per cui ci sembra ovvia ed opportuna l’informazione rivolta alle nuove generazioni con l’obiettivo di riuscire a rallentare e prevenire questa progressiva distruzione. progetto ambiente 1

L’educazione ambientale nelle scuole è considerata uno degli strumenti più efficaci per accrescere la conoscenza e la cura verso l’ambiente da parte di tutti: bambini giovani e adulti.

progetto ambiente 2Difatti, il “Progetto Ambiente”, che ha coinvolto gli alunni della 2 classe, nasce proprio dall’esigenza di sviluppare nei più piccoli i concetti indispensabili di attenzione e responsabilizzazione nei confronti dell’ambiente circostante e del territorio in cui viviamo. E’ fondamentale far comprendere precocemente di quanto ognuno di noi faccia parte di un contesto sociale fatto di risorse e di equilibri, i quali devono necessariamente essere garantiti e salvaguardati affinché si possa ricostruire in futuro un nuovo ed armonioso equilibrio ecologico.

Il percorso didattico seguito, ha guidato i bambini ad osservare e conoscere in prima persona le caratteristiche dell’acqua, dell’aria e della terra, elementi indispensabili del nostro pianeta, nonché interessanti fonti di scoperte. progetto ambiente 3

Gli alunni hanno compreso quanto essi si intreccino alla loro vita quotidiana e quanto siano costitutivi della realtà. Il progetto si è svolto in un clima di serenità e collaborazione; le varie attività proposte sono, tra l’altro, servite a stimolare lo sviluppo del pensiero e quindi alla costruzione di idee, offrendo a ciascuno la possibilità di riconoscere l’esistenza di problemi, nonché di “affrontarli e risolverli” confrontandosi con gli altri. progetto ambiente 4

Rilevante, inoltre, è stato promuovere nei bambini l’acquisizione di comportamenti corretti, anche in materia di raccolta differenziata dei rifiuti e del riciclaggio degli stessi. A riguardo, durante uno dei laboratori manipolativi, i bambini si sono divertiti, oltre che a sporcarsi, a realizzare delle armoniose maracas, ottenute dipingendo del colore preferito piccole bottiglie di plastica riempiendole con qualche manciata di pastina e poi richiuse. progetto ambiente 5

E’ stato davvero un momento piacevole, attraverso il quale gli alunni sono stati responsabilizzati verso il riciclaggio della plastica, considerata non semplice scarto, ma importante risorsa con cui realizzare “simpatici” manufatti.

Il personaggio mediatore di tutto il nostro “viaggio” è stato il ranocchio "Cra-Cra", che ha condotto i bambini, attraverso storie, ad eseguire semplici esperimenti scientifici riproduzioni grafiche e varie attività culinarie e di manipolazione, che hanno aiutato a riflettere sull’importanza della salvaguardia dell’ambiente ed a maturare, dunque, una sana consapevolezza ecologica.progetto ambiente 6